PiumAnno GGG In CerchiO dal 27Dic al 02Gen18 (Vasto)

PiumAnno GGG – PiUmani In CerchiO

PIUMANNO G.G.G.

E’ con più piacere che vi invitiamo all’incontro dei piumani di fine anno, che si svolgerà al casale dei Giganti (Vasto) e al Giardino della Gioia e sarà una favola, come quella di Roald Dahl in cui il GGG metteva i sogni nei barattoli, solo che qui i barattoli li apriremo liberando i sogni e, ascoltando ibisogni, rimarremo un po’ insonni. (Come in molte favole ci sarà anche il Lupo, Carlo del, che ci attira nella sua tana (il casale)).

Ma chi sono i piumani? Leggete il Piumanifesto qui allegato e lo saprete!

Il Piumanno GGG sarà Gioia di aprirsi al Gruppo Giocosamente, ma anche un momento di formazione dedicato alla Giraffa nonviolenta, al Giro del bastone nel cerchio e ai problemi di Gaia, dell’aumento di temperatura e dell’ alimentazione.

Ci saranno anche dei laboratori per inventare nuove pratiche piumaniche per i Giochi, i Giri di parole e i Gesti celebrativi.

Troverete inoltre:

  • Un’accoglienza di abbracci e una doccia di apprezzamenti per chi se ne va
  • Silenzio per mezz’ora la mattina con passeggiata meditativa
  • Pasti in cerchio con celebrazione
  • Cibo vegano
  • Due ore di attività organizzate la mattina e due il pomeriggio, il resto libero
  • Serate dedicate a corpo, balli, canti…per i quali sono benvenute proposte di tutti i partecipanti
  • Rispetto per i cicli naturali, svegliarsi all’alba, non fare tardi la notte
  • Un desiderio di trovare la gioia nell’incontro autentico, nell’apertura agli altri, nella natura, nel corpo, nella musica, nell’amore ecc. e non in sostanze alteranti (Alcol, fumo, erba).

Date e luoghi

Il Piumanno GGG inizierà con la cena del 27.12 e terminerà con la colazione del 5.1

Potete partecipare anche solo una parte dei giorni, purchè lo comunichiate all’atto dell’iscrizione.

I posti sono solo 30, non potremo purtroppo accettare persone una volta raggiunto quel numero. Vi preghiamo perciò di iscrivervi solo se siete sicuri di venire, perchè rischiate di togliere il posto ad altri.

Dal 27 al 30 a pranzo saremo al Casale dei Giganti a 20 km da Vasto (Abruzzo) dal 30 cena al 2 a pranzo al Giardino della Gioia (Puglia, 1,5 ore di macchina da Vasto). Dal 2 cena al 5 mattina di nuovo al Casale del Gigante.

Costi: al Giardino della Gioia 10 euro al giorno (vitto e alloggio) al Casale dei Giganti circa lo stesso ma col metodo del cappello magico.

Spostamenti: Sia il Casale dei Giganti che il Giardino della Gioia non sono raggiungibili nell’ultimo tratto coi mezzi, sarà quindi necessario avere una macchina ogni 4/5 persone.

PER INFO

Iscrizioni: inviare un email a [email protected], con numero di telefono; data arrivo e partenza; disponibilità autovettura, da dove e con quanti posti liberi.

Informazioni e chiarimenti: Majid 3391702258

G R A Z I !

 

IL PIUMANIFESTO

Fermati! Non buttarlo nel cesto
è dei piumani il manifesto,
serve a spiegare a chi non sa
chi sono questi qua,
ma anche a chiarire tra nostrani
cosa è piuma e cosa è mani.

Partiamo da un motto coniato già:
‘leggerezza e profondità’
che vuol dire ridere tanto
ma sempre attenti a chi ti sta accanto;
festeggiare quasi sempre,
ma unendo cuore, mente e ventre;
non cercando l’evasione
ma celebrando la riconnessione:
con madre natura mangiando verdura,
con gli animali sentendoli uguali;
ascoltando bene noi stessi
in meditazione come negli amplessi,
aprendo il cuore, guardando negli occhi,
ridiventando un po’ marmocchi.

Profondità con leggerezza
vuol dire anche una carezza
che rispetti la tristezza;
e nel dolore riuscire a stare
senza fretta di andare a ballare.
Vuol dir sapere che ci sono i conflitti
e non sentirsi per questo sconfitti,
con la comunicazione nonviolenta
ti ci scorni ma poi sei contenta
e praticando la via del cerchio
ai disagi togli il coperchio,
ma ricevi così tanto amore
che alla fine ti senti un fiore.

Un altra usanza del piumano
è non sedersi troppo lontano
ma pensare: “Sai che faccio?
mi metto vicino e poi l’abbaraccio”.
E coi corpi aggrovigliati,
stropicciati e pluribaciati,
non ci si sente mai isolati,
sottovalutati e nè annoiati.

Ma facciamo in po’ di storia
non in cerca della gloria,
ma per chi dormiva o per chi non c’era
o per chi quel giorno lì era piumano e non lo sapeva.
Circa due anni e mezzo fa
nasce la piumanità
da un idea di Mario il poeta
che vola come una cometa.
Al raduno della Rive
abbiamo detto “Qui si ride!
E ci si abbraccia un po’ di più,
canzoni e balli, vieni anche tu”.
Poi la cosa si è evoluta
ed è oggi più paffuta;
abbiam fatto un incontro a Natale
sulla crescita personale,
via del cerchio e ci enne vu
(lo rifacciamo, vieni anche tu!)
e alla Rive di questa estate
dentro il bosco e nelle serate
abbiam proposto a 400 persone
le cose che a noi danno più emozione:
da coccoleria a celebrazioni
e sotto le stelle le nostre canzoni.
Ma ci sono anche piumani
che dalla Rive si senton lontani
sicuramente un problema non è
basta che bevano pochi caffè.

 
Precedente Workshop La Via del Cerchio - 16 Dicembre 2017 Contone (Ticino) CH Successivo DomeRadUno | Affitta la DOME e RadUna la Tribù